Guide agli adempimenti

La classificazione e l’ammortamento degli immobili civili nel documento OIC 16

Sommario

Premessa | Interruzione dell’ammortamento | Gli aspetti fiscali | Gli immobili patrimonio nel reddito d'impresa | Derivazione rafforzata e immobili civili |

 

Il principio contabile OIC 16, nella versione aggiornata nel 2016, presenta numerose novità in relazione all’ammortamento delle immobilizzazioni materiali. In particolare, nel presente contributo sono analizzate le novità previste per l’ammortamento degli immobili che nel documento in questione sono distinti tra strumentali e non strumentali mentre, nella precedente versione, la distinzione era tra fabbricati industriali e civili. E’ poi previsto che tutti gli immobili siano soggetti ad ammortamento, ferma restando la necessità di interrompere il processo di ammortamento qualora si stimi che il valore residuo al termine della vita utile sia superiore al valore netto contabile. Le novità previste dai principi contabili non impattano in alcun modo ai fini fiscali, poiché in tale ambito l’ammortamento è deducibile solamente per i fabbricati strumentali e non anche per quelli “patrimonio” di cui all’art. 90 del Tuir.

Leggi dopo