Guide agli adempimenti

Revisore legale, le novità legate agli ISA Italia

Sommario

Introduzione | Commenti | ISA Italia 210 - Accordi relativi ai termini degli incarichi di revisione | Commenti | ISA Italia 220 - Controllo della qualità dell'incarico di revisione contabile del bilancio | Commenti | ISA Italia 230 - La documentazione della revisione contabile | Commenti | ISA Italia 510 - Primi incarichi di revisione contabile - saldi di apertura | Commenti | ISA Italia 540 - Revisione delle stime contabili, incluse le stime contabili del fair value e della relativa informativa | Commenti | Commenti | Conclusioni |

 

La Ragioneria Generale dello Stato (di seguito “RGS”) di recente è intervenuta con Determina n. 4993 del 12 gennaio 2018, per aggiornare taluni principi di revisione (ISA Italia), precedentemente adottati con Determina MEF del 23 dicembre 2014. Tale aggiornamento si è reso necessario per tener conto delle novità normative introdotte in materia di revisione legale e, in particolare, delle disposizioni contenute nel DLgs 135/2016, che hanno modificato in maniera significativa il DLgs 39/2010, e della normativa europea di cui al Regolamento (UE) 537/14 (di seguito il “Regolamento”) riguardante la revisione degli Enti di Interesse Pubblico (EIP). Con il presente articolo si intende passare in rassegna i principali aggiornamenti intervenuti in ogni singolo principio, alla luce delle novità legislative introdotte, con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione anche sugli impatti, che tali aggiornamenti, comporteranno in termini di approccio organizzativo con cui il revisore deve svolgere le proprie funzioni, sia per risultare adempiente rispetto agli obblighi sempre più stringenti imposti dalla normativa e, al contempo, risultare efficiente in termini di risorse e tempi impiegati nello svolgimento dell’incarico.

Leggi dopo