News

CNDCEC: documento sulle nano imprese in pubblica consultazione

Il CNDCEC ha sottoposto a pubblica consultazione il documento “La revisione legale nelle “nano imprese”, riflessioni e strumenti operativi” finalizzato a fornire strumenti di supporto ai commercialisti nello svolgimento degli incarichi di revisione dei bilanci delle nano-imprese nell’ambito degli attuali standard professionali di riferimento. La consultazione si chiuderà il prossimo 20 novembre. Fino a quella data sarà possibile inviare osservazioni all’indirizzo mail consultazionerevisione@commercialisti.it. 

 

Il lavoro segue le modifiche introdotte dal nuovo codice della crisi d’impresa che ha dilatato lo spazio di applicazione della revisione legale, facendovi rientrare anche quelle ormai convenzionalmente etichettata sotto la denominazione di “nano-imprese”, alludendo non soltanto alla minore entità dei parametri di bilancio a cui si deve fare riferimento, ma anche alle differenti caratteristiche delle stesse.

 

Il Consiglio Nazionale dei Commercialisti – ha dichiarato il Presidente nazionale della categoria  Massimo Miani – ha avuto un ruolo attivo nell’ambito del dibattito tecnico che, con l’abbassamento delle soglie di esenzione, ha portato a un notevole ampliamento della platea di società soggette all’obbligo di revisione. Per le realtà aziendali di dimensioni molto ridotte il costo della revisione potrebbe risultare in prima battuta eccessivamente gravoso. In realtà, ciò è ampiamente compensato dal fatto che potranno godere, al pari delle imprese di entità maggiore, dei tanti benefici derivanti dalla revisione dei bilanci in quanto presidio di garanzia per l’attendibilità, la chiarezza e trasparenza dell’informativa finanziaria”.

 

Leggi dopo