News

Professioni contabili e risk management: pubblicato il report IFAC

L’IFAC ha pubblicato ieri un report dal titolo: “Enabling the accountant role in effective enterprise risk management”.

Il report contiene le considerazioni conseguenti a un’indagine statistica svolta dall’IFAC per valutare il contributo delle professioni contabili alla valutazione e gestione dei rischi aziendali, il cosiddetto Enterprise Risk Management (ERM).

 

La gestione dei rischi è un processo che riguarda tutte le aziende, a prescindere da settore e dimensione, e le professioni contabili sono in una posizione privilegiata, sia per i dati a cui hanno accesso, che per le competenze professionali, per attivare e gestire un efficace sistema di ERM che consenta di identificare, misurare e mitigare i rischi.

 

Secondo l’IFAC, tre sono le principali aree di intervento delle professioni contabili in ambito ERM.

  • Far comprendere l’importanza del risk management ai fini della creazione e conservazione di valore in azienda.
  • Diffondere modelli di analisi ed elaborazione dei dati utili al processo decisionale.
  • Potenziare l’integrazione attraverso la condivisione di informazioni fra diverse aree aziendali.

 

Il report, benché basato su un’indagine riguardante le funzioni contabili e amministrative in azienda, può fornire utili spunti di riflessione anche ai commercialisti su come mettere a frutto, a beneficio dei clienti, le competenze del professionista per fornire una consulenza completa, continua e tarata sulle esigenze specifiche che vada oltre la mera assistenza contabile e fiscale.

 

Il report è disponibile per il download sul sito IFAC.

Leggi dopo