News

Revisione: il nuovo documento Assirevi sulle attestazioni della direzione

Il documento di ricerca (Ddr) 230 fornisce indicazioni per l'applicazione del Principio di revisione internazionale ISA Italia 580 Attestazioni scritte. Tale principio indica che  il revisore richieda alla direzione di fornire un'attestazione scritta in merito alle proprie responsabilità con particolare riferimento ai seguenti aspetti

- corretta redazione del bilancio,

- rispetto degli obblighi di accesso alle informazioni necessarie alla revisione.

Inoltre, l'ISA Italia 580 chiarisce che il revisore deve chiedere ulteriori e diverse attestazioni scritte qualora le ritienga necessarie per supportare altri elementi probativi relativi al bilancio nel suo complesso o a una o più asserzioni specifiche in esso contenute.

Il revisore acquisisce le suddette attestazioni della direzione quali ementi probativi, nonché quali presupposti per la formulazione del giudizio sul bilancio d'esercizio  o sul bilancio consolidato, reso ai sensi di specifiche leggi o su base volontaria.

 

In allegato al Ddr 230 vengono  forniti i modelli di lettera di attestazione, da adattare alle circostanze dell’incarico secondo il giudizio professionale del revisore.

 

Il Ddr 230 sostituisce il ddr 214 del luglio 2018. La sostituzione si è resa necessaria per tenere conto dell' introduzione dell'IFRIC 23 Incertezza sui trattamenti ai fini dell'imposta sul reddito.

 

Leggi dopo