Osservatorio Revisione

Principio di revisione internazionale ISA 505: le procedure di conferme esterne

Sommario

Obiettivo dell’utilizzo delle procedure esterne e nozione di conferma esterna | Tipologie di richiesta e regole procedurali di conferma esterna | Rifiuto della direzione di inviare una richiesta di conferma | Risultati delle procedure di conferma esterna: mancata risposta, attendibilità della risposta e richiesta di conferma positiva | Valutazione degli elementi probativi acquisiti |

 

Il principio di revisione internazionale n. 505 (“Principio 505”) – in vigore per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano dal 1° gennaio 2015 – riguarda l’utilizzo da parte del revisore delle procedure di richiesta di conferma esterna. Si tratta delle procedure c.d. di “circolarizzazione”, volte ad acquisire elementi probativi in conformità ai principi di revisione internazionali (ISA Italia) n. 3301 e n. 500.2. Esulano, invece, dall’ambito di applicazione del Principio 505 le indagini in merito a contenziosi e contestazioni, oggetto del principio di revisione internazionale (ISA Italia) n. 501.3.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >