L’indipendenza del revisore legale

08 Ottobre 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Marcella Carena

Revisore legale dei conti

L’indipendenza del revisore costituisce un tema di particolare rilevanza, in quanto rappresenta un requisito fondamentale che consente al revisore di poter svolgere il proprio incarico con il dovuto scetticismo professionale, presupposto necessario per garantire controlli appropriati e conclusioni ragionevolmente oggettive. L’indipedenza del revisore è disciplinata dagli articoli 10, 10 bis e 10 ter del D.Lgs. n.39/2010 e per quanto riguarda gli enti di interesse pubblico, dall’art.17 del citato decreto. Il tema dell’indipendenza è affrontato dai seguenti principi di revisione: principio internazionale sul controllo della qualità ISQC Italia 1, principi di revisione internazionale ISA ITALIA 200 e 220. Inoltre, al sindaco che riveste la carica di revisore sono altresì applicabili l’art.2339 c.c. e le norme di comportamento del collegio sindacale di società non quotate.

Leggi dopo

Relazione di revisione dei costi sostenuti per il personale addetto a ricerca e sviluppo a fini della deducibilità IRAP

13 Settembre 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Roberto Berardo

Pianificazione del processo di revisione contabile

In ambito di revisione contabile è stata introdotta una serie di nuovi principi contabili internazionali volti ad aggiornare le procedure di redazione della relazione di revisione. Di conseguenza, alla luce di tali novità, i principi contabili già in essere sono divenuti oggetto di riforme finalizzate al loro adeguamento. Tra questi, il principio di revisione internazionale “ISA 805 (Revised) – Special considerations – Audit of single financial statements and specific elements, accounts or items of a financial statement” è stato aggiornato per essere conforme alla normativa attualmente in vigore. Di seguito si presenta un commento alle novità introdotte.

Leggi dopo

Il controllo della qualità sull’attività di revisione

03 Settembre 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Marco Sorrentino

Principio ISA n. 220

Principi di revisione

La revisione è divenuta, nel tempo, un processo di fondamentale importanza a cui il mercato si affida per avere contezza sulla bontà dell'informativa elaborata dall'impresa. Al fine di rendere maggiormente efficiente tale funzione, l'Unione Europea ha imposto un controllo di qualità sull'attività di revisione, effettuata da un soggetto esperto, terzo e indipendente.

Leggi dopo

I pareri richiesti alla società di revisione nei casi di aumento del capitale sociale con esclusione del diritto di opzione

02 Agosto 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Davide Attilio Rossetti , Stefano Guarino

art. 2441 c.c.

Capitale sociale nelle società di persone

Oggetto del presente commento è il parere richiesto alla società di revisione nei casi di aumento del capitale sociale con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, quarto e quinto comma, del Codice Civile e dell’art. 158 del D. Lgs. 24/02/1998 n. 58, analizzato dal documento di ricerca Assirevi n. 221 (il “Documento”). Al riguardo, lo scopo del presente commento sarà quello di definire le linee guida per la predisposizione del parere in oggetto, tramite una analisi delle diverse fattispecie.

Leggi dopo

Il parere della società di revisione ai sensi dell’articolo 2433-bis, comma 5, del codice civile

06 Luglio 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Davide Attilio Rossetti , Stefano Guarino

Art. 2433-bis c.c.

Acconti dividendo

Oggetto del presente commento è il parere richiesto alla società di revisione ai sensi dell’articolo 2433-bis, comma 5, del Codice Civile, nel caso di distribuzione di acconti su dividendi, analizzato dal documento di ricerca Assirevi n. 219 (il “Documento”). Al riguardo, occorre premettere che, affinché la distribuzione di tali acconti su dividendi sia consentita, risulta necessario il parere positivo della società di revisione. Pertanto, lo scopo del presente commento sarà quello di definire le linee guida per la predisposizione del parere in oggetto, iniziando dall‘analisi dell’articolo 2433-bis del Codice Civile.

Leggi dopo

L’incarico di revisore legale, dal conferimento alla cessazione

03 Aprile 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Federico Diomeda

Revisore legale dei conti

Occorre premettere che ai sensi dell’articolo 2 comma 1 del D.lgs 39/2010 “l’esercizio della revisione legale è riservato ai soggetti iscritti nel Registro”. Questo contributo non si occupa dei requisiti per l’iscrizione al Registro ma tratta delle modalità di conferimento e cessazione dell’incarico conferito ad un revisore legale iscritto nel Registro.

Leggi dopo

La proposta motivata del collegio sindacale di conferimento dell’incarico di revisione

21 Febbraio 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Amedeo Mellaro

Art. 13, D.lgs. 27 gennaio 2010, n. 39

Responsabilità del revisore

L’art. 13 del d.lgs. n. 39/2010 nell’ambito della fase preliminare di accettazione dell’incarico di revisione, prevede espressamente che il collegio sindacale formuli una proposta motivata non vincolante all’assemblea dei soci. In tale elaborato, si analizzano, dal punto di vista operativo, le attività svolte dal collegio sindacale per valutare l’idoneità tecnica e professionale finalizzata alla nomina di un incaricato per la revisione legale.

Leggi dopo

Come viene remunerato un revisore?

23 Gennaio 2018 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Marco Sorrentino

Revisore legale dei conti

A seguito dei numerosi casi di fallimento che hanno colpito anche le imprese di maggiori dimensioni del panorama mondiale, e le conseguenti accuse rivolte all'operato dei revisori, i legislatori europei e nazionali hanno cercato di rafforzare l'autonomia del giudizio. In questi termini, l'elemento principale su cui sono stati rivolti gli sforzi legislativi, riguarda la remunerazione del revisore. Infatti, il rapporto di revisione presenta alcune problematiche, come il fatto che il controllato scelga e, successivamente, paghi direttamente il controllore e che, in buona parte dei casi, il controllato paghi anche altre società appartenenti allo stesso network o, addirittura, società collegate, che forniscono attività di consulenza.

Leggi dopo

La cessazione anticipata dall'incarico di revisione legale

22 Dicembre 2017 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Amedeo Mellaro

D.M. n. 261/2012

Revisore legale dei conti

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha emanato il decreto n. 261 del 28 dicembre 2012 che attua le previsioni contenute nell'art. 13, comma 4, del D.Lgs. n. 39/2010 in relazione alle ipotesi di revoca, dimissioni e risoluzione consensuale anticipata dell'incarico di revisione legale. Diversamente, nel caso in cui al Collegio sindacale sia affidata anche la funzione di revisione legale dei conti, la rinunzia di un singolo componente rimane disciplinata dagli artt. 2400 e 2401 del Codice Civile.

Leggi dopo

Sottoscrizione della dichiarazione fiscale ai fini della compensazione dei crediti tributari

10 Novembre 2017 | Incarico di revisione ed esecuzione | di Davide Attilio Rossetti , Stefano Guarino

assirevi 211.pdf

Crediti

L'Associazione Italiana Revisori Contabili (“ASSIREVI”), ha recentemente pubblicato il Documento di Ricerca n. 211 (“Documento”) che fornisce alle società di revisione le linee guida in merito alla sottoscrizione della dichiarazione fiscale ai fini della compensazione dei crediti tributari; il Documento sostituisce il precedente documento n. 182R del 2014, aggiornandolo con le modifiche introdotto dal D.L. n. 50/2017.

Leggi dopo

Pagine